copertina1
novembre 2014
DICEMBRE 2013
NOVEMBRE 2013
Dicembre 2012
novembre 2012
DICEMBRE 2011
NOVEMBRE 2011

h 22:00  -  Concerto

MORIGI – THE BALKAN KEMIKAL ATTITUDE

Gabriele Roccato (Babbutzi Orkestar) | voce, chitarra
Antonio Polidoro (Pashmak) | batteria, voce
Manfredi Borsetti (Nobu Lab) | sinth, consolle, toys, voce

Morigi nasce da un idea di Gabriele Roccato, già frontman e fondatore della Babbutzi Orkestar. La voglia è quella di uscire dagli schemi, e portare la musica balcanica verso frontiere ancora inesplorate. Il punto di partenza per questo viaggio è una domanda: “che cos’è la Techno Balkan?” La risposta è arrivata dall’incontro con Antonio Polidoro (Pashmak, Younger & Better) e Manfredi Borsetti (Nobu Lab). Il trio, riunitosi per la prima volta nel 2014, ha aperto i cassetti di Gabriele, trovando dei brani che avrebbero potuto sperimentare le loro più spericolate immaginazioni techno-punk.
Sinth dopo sinth, chicabum dopo chicabum, lentamente le tracce hanno iniziato a prendere forma e soprattutto vita. I risultati sono andati oltre quella risposta che i tre cercavano, trovando una dimensione a tutti estranea, un buco nero in un orbita inesplorata, un satellite impazzito dalle intenzioni folli, suoni che curano i sensi e guastano l’anima. Con il loro primo disco i MORIGI presentano quella che dal 2017 si chiamerà: BALKAN KEMIKAL ATTITUDE!…la dimensione chimica della musica balcanica o anche meglio definita POST BALKAN DI QUARTIERE!!!
Nell’Aprile 2017 è prevista l’uscita del primo Album dal titolo “Balkan Chemical Pregnant”

Previous postSCRITTORI IN JAZZ – Seconda Edizione 2017 Next postMENO MALE CHE I MIEI SI SONO SEPARATI - Giorgia De Cristofaro