novembre 2014
OTTOBRE 2014
SETTEMBRE 2014
LUGLIO
giugno
MAGGIO
APRILE
MARZO 2014
FEBBRAIO 2014
GENNAIO 2014
DICEMBRE 2013
NOVEMBRE 2013
OTTOBRE 2013
SETTEMBRE 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
MAGGIO 2012
APRILE 2012
MARZO 2012
FEBBRAIO 2012
GENNAIO 2012
DICEMBRE 2011
NOVEMBRE 2011

FESTIVAL DELLA LEGALITÀ

A cura di “Il Gomitolo Perduto” ONLUS, con il patrocinio del Comune di Firenze, il contributo di Unicoop Toscana

h 21:45 Concerto

LE RIVOLTELLE

Elena | voce, violino, sax e chitarre
Alessandra | basso, chitarre, voce e cori
Paola | batteria, percussioni e cori
Angela | chitarre e cori
Una rock band tutta al femminile con una personalità ironica e anticonformista che nasce nel 2005 dall’incontro di 4 ragazze calabresi. Le quattro ragazze scrivono, compongono e arrangiano le loro canzoni, ma sono anche originalissime interpreti di un vasto repertorio di grandi successi nazionali ed internazionali degli anni ’60-’90, che rileggono in chiave moderna. Volutamente fuori dagli schemi, LE RIVOLTELLE suonano giocando su ritmi e sonorità mediterranee, in un abile mix di strumenti e voci.

Nel 2010 pubblicano con Cristiani Music Italy il singolo “La Notte”, remake di un grande classico degli anni ’60 del cantante italo-belga Salvatore Adamo. L’anno successivo esce l’album d’esordio “Donne Italiane” un tributo che le quattro musiciste fanno all’Italia e alle donne in occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità. Con all’attivo centinaia di concerti live nei pub, nei music club e nelle piazze di tutta Italia LE RIVOLTELLE si affacciano alla scena nazionale partecipando come ospiti al Macerata Musicultura Festival 2011 e a quella internazionale partecipando allo showcase Popkomm Live di Berlino.

Nel 2012 le quattro giovani si esibiscono come ospiti al Gran Galà del Festival di Sanremo e alle trasmissioni televisive A giugno esce il secondo album eponimo “Le Rivoltelle”, un tributo ai miti ribelli del rock composto da 6 inediti e 6 cover. La promozione del disco le vede ospiti di importanti manifestazioni come “Una notte per Caruso – Premio Caruso 2012″, spettacolo trasmesso da Raiuno in prima serata e da RAI International in mondovisione, nonché il RadioNorba Battiti Live Tour (tappe di Bisceglie e Manfredonia) e il MEI SuperSound Festival di Macerata.

Nell’estate 2014 esce il nuovo singolo “Guarda che Luna”, remake del brano portato al successo da Fred Buscaglione, arrangiato in chiave rock dal Maestro Adriano Pennino. Nello stesso periodo Le Rivoltelle vincono il contest “Una Voce per il Mediterraneo” e guadagnano la partecipazione all’evento “Anime Salve”, serata tributo a Fabrizio De André organizzata da Franco Battiato e Red Ronnie all’Anfiteatro Lucio Dalla di Milo (CT).

Il 2015 si apre con una nuova trasferta internazionale in Belgio, con un concerto live all’Alhambra Music Club di Mons ed un fitto calendario di concerti live che le vedrà protagoniste in tutte le principali piazze e music club italiani.

Previous postFESTIVAL DELLA LEGALITÀ: PAROLE IN MUSICA CONTRO LE MAFIE E PER LA LEGALITÀ / REVOLUTION 0 Next postFESTIVAL DELLA LEGALITÀ: L'ECOCRIMINALITA' OGGI. TRA PREVENZIONE E NUOVE PROPOSTE