novembre 2014
OTTOBRE 2014
SETTEMBRE 2014
LUGLIO
giugno
MAGGIO
APRILE
MARZO 2014
FEBBRAIO 2014
GENNAIO 2014
DICEMBRE 2013
NOVEMBRE 2013
OTTOBRE 2013
SETTEMBRE 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
MAGGIO 2012
APRILE 2012
MARZO 2012
FEBBRAIO 2012
GENNAIO 2012
DICEMBRE 2011
NOVEMBRE 2011

FESTIVAL DELLA LEGALITÀ

A cura di “Il Gomitolo Perduto” ONLUS, con il patrocinio del Comune di Firenze, il contributo di Unicoop Toscana

h 19:00 Incontro con gli Autori

Nell’ambito del Festival della Legalità, a cura dell’associazione culturale Il Gomitolo Perduto, l’associazione culturale La Nottola di Minerva presenta

L’ECOCRIMINALITA’ OGGI. TRA PREVENZIONE E NUOVE PROPOSTE

Intervengono Duccio Bianchi, Presidente ASM Pavia,  Antonio Pergolizzi, coordinatore Osservatorio Ambiente e Legalità di Legambiente
Coordina Don Andrea Bigalli, referente di Libera Toscana

Ambiente naturale, biodiversità, ecomafie, ecosistema, inquinamento, mobilità sostenibile, protezione ambientale, sviluppo sostenibile, tutela del territorio, violazioni ambientali – queste solo alcune delle parole chiave su cui verterà questo interessante confronto sul tema dell’ecocriminalità.

Duccio Bianchi, consulente e ricercatore in materia di pianificazione ambientale e analisi del ciclo di vita, è stato membro di commissioni nazionali in materia ambientale, coordinando la redazione di numerosi studi e piani di gestione dei rifiuti. Dal 1984 è Socio fondatore di Ambiente Italia, di cui ha curato il rapporto annuale, oltre a coordinare la redazione del rapporto Ecosistema Urbano di Legambiente. Durante la collaborazione con APAT e Osservatorio Nazionale Rifiuti, ha redatto i rapporti annuali sulla gestione dei rifiuti, che sono convogliati nella pubblicazione de Il riciclo eco-efficiente: performance e scenari economici, ambientali ed energetici. Nel corso dell’incontro condividerà con il pubblico la sua esperienza diretta, proponendo una case history su un caso significativo di smantellamento di un reato eco-criminale.

Antonio Pergolizzi, giornalista, scrittore e coordinatore dal 2006 dell’Osservatorio ambiente e legalità di Legambiente, offrirà ai presenti una panoramica sull’attività di ricerca, analisi e denuncia sul fenomeno delle ecomafie, che porta avanti sin dal 1994 con l’elaborazione di dossier e documenti informativi, di proposte politiche, di iniziative pubbliche e campagne di mobilitazione a difesa dell’ambiente e della salute dei cittadini. Infatti, tramite l’Osservatorio ogni anno redige Ecomafia, il Rapporto annuale che raccoglie le storie e i numeri della criminalità ambientale ed è stato uno dei curatori del Dizionario Enciclopedico delle Mafie in Italia. Ha inoltre pubblicato Toxicitaly. Ecomafie e capitalismo: gli affari sporchi all’ombra del progresso, dedicato ai ‘mercanti di veleni’ e alla gestione illegale dei rifiuti.

Previous postFESTIVAL DELLA LEGALITÀ: LE RIVOLTELLE Next postFESTIVAL DELLA LEGALITÀ: MIATRALVIA