novembre 2014
OTTOBRE 2014
SETTEMBRE 2014
LUGLIO
giugno
MAGGIO
APRILE
MARZO 2014
FEBBRAIO 2014
GENNAIO 2014
DICEMBRE 2013
NOVEMBRE 2013
OTTOBRE 2013
SETTEMBRE 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
MAGGIO 2012
APRILE 2012
MARZO 2012
FEBBRAIO 2012
GENNAIO 2012
DICEMBRE 2011
NOVEMBRE 2011

h 17:30 Incontro / Dibattito
Il Forum per i Problemi della Pace e della Guerra, in collaborazione con l’associazione culturale La Nottola di Minerva, presenta

ALL’INDOMANI DELLE ELEZIONI FRANCESI: POPULISMO, EUROSCETTICISMO E ALTRO

Intervengono Marco Tarchi, Università di Firenze, Luca Verzichelli, Università di Siena, e Yves Mény (Presidente, Scuola Superiore Sant’Anna, Pisa)
Introduce e coordina Anna Loretoni, Presidente Forum per i Problemi della Pace e della Guerra

La vittoria alle elezioni presidenziali di Emmanuel Macron rimarca ancora una volta la profonda crisi in cui versano i partiti politici tradizionali e pone al centro del dibattito politico la questione della rappresentanza. Il neo-presidente Macron ha condotto una coraggiosa campagna elettorale imperniata sui temi europei, la sua elezione potrebbe perciò avere anche importanti riverberi sul processo di integrazione europea e sull’esito di altre importanti elezioni in Europa. La sua capacità di azione a livello domestico, regionale ed internazionale dipenderà anche dal risultato delle elezioni per l’Assemblea nazionale di questo giugno.

Previous postFESTIVAL DELLA LEGALITÀ: MIATRALVIA Next postDETTAGLI INUTILI