copertina1
novembre 2014
DICEMBRE 2013
NOVEMBRE 2013
Dicembre 2012
novembre 2012
DICEMBRE 2011
NOVEMBRE 2011

h 21:00 Concerto
Con il Patrocinio di Deutsches Institut Florenz, in collaborazione con Europe Direct e il Caffè Letterario Le Murate

JAZZ JAM ITALO-TEDESCA: DUE NAZIONI UNITE NELLO SWING

Jens Duppe | batteria
Dietmar Fuhr | basso
Giovanni Pecchioli | sax e clarinetto
Fabrizio Mocata | piano

Quattro musicisti jazz di altissimo livello, due del panorama fiorentino con esperienza di musica insieme e due affiatati musicisti tedeschi si incontrano con l’intento di fondere le loro sensibilità e trovare un proprio personalissimo linguaggio espressivo a quattro nel segno dello swing dando vita ad improvvisazioni, rivisitazioni di standard classici e suonare le proprie composizioni. La lingua comune è quella del jazz che parte dall’anima rompendo le barriere culturali e linguistiche.

I musicisti tedeschi sono delle stelle del panorama jazz tedesco, si muovono in ambito del jazz sperimentale e hip hop. Fabrizio Mocata e Giovanni Pecchioli hanno una formazione di musicisti classici e poi si sono cimentati con molto successo sia nelle molteplici declinazioni jazzistiche, compreso il genere dixie (Giovanni Pecchioli) che nel tango (Fabrizio Mocata). L’idea di fondo è quella della fusione fra tradizioni di provenienza e stili per approdare a un comune linguaggio musicale.

Previous postLIBERI DI AMARE – CANONE INVERSO – CHOREOS Next postI' CINEMINO: IL GIARDINO DEI LIMONI