copertina1
novembre 2014
DICEMBRE 2013
NOVEMBRE 2013
Dicembre 2012
novembre 2012
DICEMBRE 2011
NOVEMBRE 2011

 

VENERDÌ 30 NOVEMBRE – SABATO 1 DICEMBRE

Libri in Festa. Leggere in Toscana

Rassegna a cura di Regione Toscana e Associazione culturale La Nottola di Minerva con la partecipazione del Comune di Firenze

Le dodici reti bibliotecarie della Regione Toscana, le numerose librerie, le associazioni che promuovono la lettura sul territorio rappresentano per la Regione Toscana una grande ricchezza e un’importante risorsa per la crescita sociale e civile dei cittadini. Da diversi anni “Leggere in Toscana” promuove questo importante patrimonio regionale e con il 2018 prende il via il Patto per la lettura che vuole creare una sinergia tra i diversi attori che lavorano nella filiera editoriale.

LIBRI IN FESTA è una rassegna che si sviluppa lungo due giornate attraverso la presentazione del Patto della lettura, una maratona di lettura, la presentazione delle 17 buone pratiche della lettura promosse dalle reti documentari, spettacoli e laboratori con scrittori e illustratori e tre importanti mostre dedicate ai libri e a chi li promuove, con le opere di Arianna Papini presso Le Murate. Progetta Arte Contemporanea, Andrea Mancini al Caffè Letterario Le Murate e Leggere in Toscana. Le buone pratiche di promozione del libro e della lettura presso lo spazio del Semiottagono.

Venerdì 30 alle 10.00 il Patto della lettura verrà presentato alla cittadinanza con una tavola rotonda in cui le Istituzioni e gli addetti ai lavori esporranno azioni e risorse. A seguire sarà inaugurata la “Maratona di lettura” che, partendo da Se questo è un uomo di Primo Levi – con la Vicepresidente della Regione Toscana, Assessorato alla Cultura e alla Salute, Monica Barni – coinvolgerà, in diversi luoghi e momenti della giornata, tutti i presenti nell’esercizio attivo dell’ascolto.

A partire dalle 13.00 avrà poi inizio un lungo pomeriggio che si aprirà con l’inaugurazione della mostra di Andrea Mancini, EX Libris, e proseguirà con numerosi appuntamenti che faranno del distretto delle Murate una grande fucina libraria, dal carcere duro al Caffè Letterario Le Murate, dalla Sala Ketty La Rocca di Le Murate. Progetti Arte Contemporanea alla Sala delle Vetrate, dalle due grandi piazze con il suggestivo spazio del Semiottagono alla Libreria Nardini, presenti anche le associazioni Testimonianze e Eco-Equo del Comune di Firenze. Un venerdì in cui incontrare importanti autori e in cui conoscere forme di lettura alternative, come quella degli in book e dei silent book, le graphic novel, le pratiche dedicate alla bibliodiversità e tanto altro.

Sabato 1 dicembre la giornata si apre alla Biblioteca delle Oblate con due appuntamenti dedicati ai più piccoli. Saranno infatti presentati i due progetti Buonanotte al Meyer e Nati per leggere.

Dalle 14 si torna poi nel distretto delle Murate, per una nuova invasione di libri. Numerosi eventi, tra cui lo spettacolo a cura della Compagnia teatrale Catalyst “Vulcania”, liberamente tratto da La costituzione raccontata ai bambini di Anna Sarfatti.

Le iniziative proseguiranno fino alle 20 tra letture, laboratori e incontri attraverso cui conoscere tutto ciò che un lettore può fare in Toscana.

Nei due giorni presente anche in Largo Annigoni il Bibliobus della rete delle Biblioteche Comunali Fiorentine.

L’iniziativa è realizzata dalla Regione Toscana con la collaborazione dell’associazione culturale La Nottola di Minerva e la partecipazione del Comune di Firenze.

Saranno presenti gli esponenti delle dodici Reti Bibliotecarie, l’Università di Firenze, l’Università di Siena e numerose altre realtà attive su tutto il territorio regionale.

 

VENERDÌ 30 NOVEMBRE

Ore 13.30 / 14.30

Inaugurazione Mostra in collaborazione con Associazione Culturale La Nottola di Minerva

EX LIBRIS di Andrea Mancini

Il libro si trasforma in colore, carta, foglio, parallelepipedo contenente le impronte di chi negli anni ne ha impresso la propria presenza.

Ore 14.30 / 15.30

Buona pratica di promozione della lettura a cura del DISPOC (Dipartimento di scienze sociali, politiche e cognitive dell’Università di Siena), PromoCultura e Azienda Ospedaliera Universitaria Senese

NARRAR-SI. IL LIBRO SILENZIOSO. INVENTARE UNA STORIA ATTRAVERSO LE IMMAGINI

Un progetto che permette ai bambini coinvolti di percorrere un viaggio tra arte e narrazione in cui emozione e stati d’animo sono scaturiti dalla “lettura silenziosa” delle illustrazioni di Roberto Innocenti. Sarà presente l’autore.

Ore 15.30 / 16.30

Buone pratiche di promozione della lettura a cura di Biblioteche Comunali Fiorentine, dello Sdiaf e Biblioteca di Scandicci

ANTEPRIMA NUOVA EDIZIONE LIBERNAUTA E BIBLIOTEEN

Progetti di lettura per i giovani adulti proposti dalle biblioteche con letture a cura dell’associazione Allibratori.

Età consigliata 14 – 19 anni

Ore 16.30 / 17.00

Reading

IL FORMICHIERE ERNESTO – Menzione speciale al Premio Rodari 2018

A partire da Teresa Porcella testo- Ignazio Fulghesu illustrazioni, ll Formichiere Ernesto, Coccole Books

Una storia in rima, come un’antica ballata, ironica e divertente dove, insieme al suono degli strumenti, si imparerà quello della libertà!

Lettura con proiezione di musica e immagini

Testo, musica e voce Teresa Porcella

Età consigliata 6-10 anni

Ore 17 / 18.30

Buona pratica di promozione della lettura   a cura di Sistema bibliotecario provinciale pratese e libreria Mondi paralleli di Prato con il coordinamento della Biblioteca Comunale Lazzerini di Prato

Presentazione del progetto e laboratorio

NUVOLE MIGRANTI

IL FUMETTO COME STRUMENTO D’INTEGRAZIONE: INCONTRO CON MARCO ROCCHI E FRANCESCA CARITÀ

Alla scoperta del mondo dei fumetti: partendo dalla graphic novel Stagioni: quattro storie (e mezza) per Emergency, edito dalla casa editrice Tunué, un viaggio dall’ideazione alla rappresentazione di una storia attraverso il linguaggio delle illustrazioni.

Età consigliata adulti.

Ore 18.30 / 19.30

MARATONA DI LETTURA

Luigi Dei, Rettore dell’Università degli Studi di Firenze

Proseguono le letture la Compagnia Teatrale Universitaria BINARIO DI SCAMBIO

e i Bookclub – gruppi di Lettura della Toscana e Cultura Commestibile

 

SABATO 1 DICEMBRE

Ore 15.00 / 15.30

Buona pratica di promozione della lettura della Rete Bibliolandia della provincia di Pisa

DISSEMINARE LIBRI PER RACCOGLIERE LETTORI Un patto per promuovere la lettura e la bibliodiversità

Intervento di Massimiliano Bertelli (Rete Bibliolandia) che illustrerà il progetto volto a coinvolgere i giovani lettori.

Con proiezione di alcuni booktrailer con protagonisti studenti degli istituti superiori pisani.

Simona Morani (Biblioteca di Vicopisano) consiglierà, attraverso brevi spot, letture per adolescenti.

Età consigliata: 14-19

Ore 15.30 / 16.30

Buona pratica di promozione della lettura “Human Library Toscana”, dell’Associazione Culturale Pandora, promossa dalla Rete Documentaria Aretina e dal Sistema Documentario Integrato Mugello Montagna Fiorentina

OLTRE STEREOTIPI E PREGIUDIZI: LA HUMAN LIBRARY-I LIBRI VIVENTI NELLE BIBLIOTECHE DELLA TOSCANA

Presentazione di Sandra Gambassi (Presidente dell’Associazione Culturale Pandora) e Paolo Martinino (Referente della Human Library Toscana).

Età consigliata dai 16 anni

Ore 16.30 / 17.30

Buona pratica di promozione della lettura della Rete documentaria della provincia di Livorno con Associazione Nausika LaAV Letture ad Alta Voce.

TI LEGGO UN LIBRO CHE NON CONOSCI. LEGGERE AD ALTA VOCE L’EDITORIA INDIPENDENTE

Età consigliata 4-10 anni

 

MOSTRE E INIZIATIVE SPECIALI

EX LIBRIS

Mostra di Andrea Mancini

Nella galleria del Caffè Letterario dal 30 novembre al 7 dicembre

Da secoli si tramandano nella mimica di mani, nella complicità di lettori che ne indagano le intimità più feconde, i libri restano simboli indiscussi di una memoria che non teme rivali. Bruciati nei roghi dell’ignoranza, negati tra le censure di politiche dittatoriali, essi sopravvivono tra le biblioteche di chi in essi proietta spaccati di un vissuto culturale. Andrea Mancini nella sua galleria 166Arte di via Cavour a Firenze gioca sul concetto del libro-oggetto. (Elisa Favilli)

BIBLIOBUS

La biblioteca con le ruote percorre itinerari che ruotano ogni 15 giorni nei cinque Quartieri della città. Sosta nei giardini pubblici, vicino alle scuole, nelle piazze durante i mercati e le feste di quartiere.

Soste speciali in Largo Annigoni venerdì 30 novembre (dalle 13 alle 15) e sabato 1 dicembre (dalle 11 alle 15).

 

Apertura straordinaria degli spazi dedicati ai libri presenti allo SPORTELLO ECOEQUO (Fondo librario Loredana Carminati; Scaffale del Libro-Scambio), e del centro di informazione EUROPE DIRECT FIRENZE.

E

 

Previous postPoesia in Posa - invito riservato 0.2 Next postRADIO 80S Musica aneddoti e curiosità degli anni ottanta, a cura di Daniele Locchi e Roberto Roby Bruno