copertina1
novembre 2014
DICEMBRE 2013
NOVEMBRE 2013
Dicembre 2012
novembre 2012
DICEMBRE 2011
NOVEMBRE 2011

L’associazione culturale La Nottola di Minerva presenta

L’UMANO AL TEMPO DEL DISUMANO

Lithos

L’autrice Emilia D’Antuono dialoga con Luigi Dei, Rettore Università degli Studi di Firenze

Sin dall’inizio la modernità è contrassegnata dalla relazione con l’altro, col diverso che viene rappresentato come “altro irriducibile a sé e pertanto nemico”. Nel libro di Emilia D’Antuono c’è la storia, ma c’è soprattutto la costruzione di un filo di pensiero attraverso figure significative che si sono interrogate sull’ebraismo e sul male, da Franz Rosenzweig ad Hannah Arendt e Emmanuel Levinas, dai fratelli Enzo ed Emilio Sereni a Primo Levi.

 

Previous postUNA LUCE SOTTILE Next postLA MARINA & THE RIGHT STUFF